001012
https://www.pa-online.it/GisMasterWebS/SP/IsAut.ashx
https://www.pa-online.it/GisMasterWebS/SP/LogoutSAML.ashx
https://comune.arignano.to.it
it
Regione Piemonte

Mulino di Arignano

Il Mulino di Arignano è un mulino ad acqua della prima metà dell’800, dal punto di vista architettonico è uno bell’esempio di edificio rurale di ispirazione neoclassica.

Descrizione

La storia del Mulino di Arignano è strettamente connessa al lago che lo alimentava, un bacino artificiale voluto nel 1838 per scopi irrigui dai Costa della Trinità, a quei tempi signori del luogo.

Il Mulino ha smesso di macinare nel 1967, non più competitivo ed efficiente di fronte allo sviluppo di nuove tecnologie e ai mulini a cilindri di concezione industriale.

I proprietari stanno lavorando per poterlo recuperare e fare di questo luogo speciale uno spazio di condivisione e di incontro, a disposizione della collettività. L’obiettivo è poter dare la possibilità, alle persone che accedono al mulino, di scoprire la funzione che esso  aveva nella società contadina del passato. L’andare al mulino significava trascorrere del tempo in luogo di lavoro e di fatica, ma permetteva anche ai contadini di incontrarsi ed era una occasione di scambio e di convivialità, in attesa che il grano fosse trasformato in farina.

Modalità di accesso

Proprietà privata.

Indirizzo

Via del Lago n. 4

Contatti

Centralino

Via Mario Graffi, 2 10020 Arignano (TO)

011/9462162

protocollo@comune.arignano.to.it

pec: arignano.torino@legalmail.it

fax: 011/9462212

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento: 14/06/2024, 09:43

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri